Archivio

Appuntamenti

« Maggio 2017 »
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

News

news 1 di 1

26 maggio 2017

ore 21:00

Cena di fine anno

prenotazioni entro

mercoledì 24 maggio


Rassegna stampa / Articoli 2011 / ATTIVITA' DEL SEMINARIO INTERRELIGIOSO

Con l’inizio del nuovo anno sono ripresi anche gli incontri del seminario interreligioso/ interculturale avviato dalla nostra scuola e tenuto dal prof. don Mauro Prando.

La provocazione che ci viene dalla vita quotidiana, da una società che si sta sempre più mescolando con presenze, culture, esperienze religiose diverse, ha fatto nascere in noi la domanda circa l’atteggiamento da tenere come cristiani in questo arcobaleno di colori e di diversità. Abbiamo quindi organizzato, già lo scorso anno, un seminario sul dialogo interreligioso e interculturale, sempre tenuto dal prof. don Prando; ma temi così vasti e complessi non potevano essere esauriti in un tempo così limitato. Per questo è nata l’esigenza di dar vita a un seminario “aperto e permanente” , un luogo dove sia possibile fermarsi a riflettere in maniera approfondita sui nodi critici che via via si presentino, sia ricercando del materiale già pubblicato, sia invitando esperti del settore, in modo da sviluppare sempre più l’argomento. L’ambizioso obiettivo è quello di costituire una comunità di ricerca che, oltre a riflettere sui temi filosofici e teologici legati  ai nodi dell’intercultura e del dialogo interreligioso, possa vivere un’esperienza umana che le permetta di coglierne la dimensione  sapienziale, e quindi, un’esperienza che trasforma ed educa. Non si vuole fare un “discorso su” qualcosa, ma imparare una prassi per un dialogo dialogale con e tra i partecipanti.

Nel nostro modo di procedere, abbiamo dapprima esaminato i documenti della Chiesa che aprono al dialogo con le altre confessioni cristiane e con le altre religioni (Ecclesiam suam, Nostra Aetate, Il cristianesimo e le religioni (1997),Charta Oecumenica (2001)).

Successivamente  abbiamo iniziato, e proseguiamo tutt’ora, lo studio del  pensiero di Raimon Panikkar,  grande filosofo e teologo del nostro tempo da poco scomparso,  che ha dedicato la sua ricerca e la sua vita alle ragioni ed alle modalità del dialogo, elaborando posizioni ed atteggiamenti che  hanno aiutato molti suoi contemporanei a compiere quel cambio di mentalità che è  estremamente necessario in questo particolare passaggio della nostra storia.

 

Articolo degli studenti della SDFT

Pubblicato su “La Settimana” del 23 / Gennaio /2011