Scuola Diocesana di Formazione Teologica

della Diocesi di Adria - Rovigo

I nostri obiettivi sono:

  1. educare al pensare cristiano
  2. favorire una pastorale di comunione
  3. rendere competente chi svolge un servizio pastorale
  4. incarnare la fede nella cultura del nostro tempo 

 

La scelta dei contenuti tiene conto:

  • delle domande che il contesto sociale e culturale pone all’uomo di oggi e alla comunità cristiana;
  • del cammino della Chiesa Diocesana;
  • della riflessione teologica attuale.

 

Il Diploma di formazione teologica, rilasciato al termine del percorso è ritenuto dall’Ordinario della Diocesi titolo di particolare idoneità per il servizio di Operatore Pastorale.

Il Diploma non è valido ai fini dell’insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche, statali o paritarie.

 

Per la formazione ai vari servizi pastorali sono richiesti, di norma, il mandato e l’accompagnamento di una comunità (diocesi, parrocchia, gruppo o associazione), da esprimersi mediante la presentazione scritta ed il raccordo con la Scuola stessa.

Le parrocchie o le comunità che desiderano formare tali ministeri è auspicabile che intervengano anche con un sostegno di carattere economico.

 

 

No al dualismo tra la fede in Cristo, l’uomo, la società di oggi, il creato:

“l’essere di Cristo rischia di svuotarsi della sua verità e dei suoi contenuti più profondi,

rischia di diventare un orizzonte che solo superficialmente … abbraccia la vita;

rischia di ridursi ad un cristianesimo nel quale l’esperienza di fede in Gesù crocifisso e risorto

non illumina il cammino dell’esistenza”

(Benedetto XVI, Omelia alla Messa al Parco San Giuliano, Venezia, 8 maggio 2011)