Scuola Diocesana di Formazione Teologica

della Diocesi di Adria - Rovigo

SACRA SCRITTURA I (26 ore)

INTRODUZIONE ALL’ANTICO TESTAMENTO

Prof.ssa Cristina Caracciolo di Forino (smr)

 

FINALITÀ GENERALI

Far acquisire agli studenti gli strumenti necessari per un primo approccio al testo biblico e in modo specifico all’Antico Testamento (cenni storico-geografici).

Illustrare l’impianto del canone ebraico e cristiano affinché lo studente a prenda visione della collocazione dei singoli libri all’interno del canone e del significato teologico che tale organizzazione comporta.

I testi saranno poi presi in esame seguendo l’agevole suddivisione in uso nelle Facoltà Pontificie:

  • Pentateuco e Storia deuteronomistica (da Genesi a 2 Re, insieme a una illustrazione di 1-2 Cronache; Esdra; Neemia; Ruth; Tobia; Giuditta; Ester);
  • Libri Profetici (da Isaia a Malachia);
  • Libri poetici (Salmi; Cantico dei Cantici) e sapienziali (Proverbi; Giobbe; Qohelet; Siracide; Sapienza).

 

OBIETTIVI SPECIFICI

Introdurre lo studente nel mondo della Bibbia fornendo le nozioni fondamentali per uno studio critico: cenni di geografia, storia e archeologia biblica, storia della critica testuale, lingue bibliche.

Affrontare la problematica del dibattito odierno riguardo la designazione di “Antico Testamento”.

Fornire alcune chiavi di lettura generali per l’ermeneutica dei testi nel loro complesso e fare l’esegesi di singole pericopi importanti per la teologia biblica e rappresentative dei singoli libri, affinché lo studente abbia una conoscenza dei testi più importanti e faccia esperienza concreta dei diversi approcci esegetici al testo.

 

BLOCCHI TEMATICI E CONTENUTI

  • Questioni introduttive
  • Introduzione al Pentateuco e alla storia deuteronomistica ed esegesi di alcuni testi
  • Introduzione ai Libri Profetici ed esegesi di alcuni testi
  • Introduzione alla letteratura poetica e sapienziale ed esegesi di alcuni testi

 

BIBLIOGRAFIA

La Bibbia di Gerusalemme, EDB, Bologna 2009

 

Libri consigliati:

MAZZINGHI L., Il Pentateuco sapienziale: Proverbi, Giobbe, Qohelet, Siracide, Sapienza. Caratteristiche letterarie e temi teologici, EDB, Bologna, 2012;

RENDTORFF R., Introduzione all’Antico Testamento, Claudiana, Torino 3, 2001;

ROFÉ A., Introduzione alla letteratura della Bibbia ebraica, vol. 1, Pentateuco e libri storici, Paideia, Brescia 2011, (Introduzione allo Studio della Bibbia. Supplementi, 48);

SKA J.-L., Introduzione alla lettura del Pentateuco. Chiavi per l’interpretazione dei primi cinque libri della Bibbia, Ed. Dehoniane, Bologna, 2008;

SCHÖKEL L. A., SICRE DIAZ G. L., I Profeti. Traduzione e commento, Borla, Roma, 1989;

SOGGIN J. A., Introduzione all’Antico Testamento. Dalle origini alla chiusura del canone alessandrino, Paideia, Brescia, 1987;

ZENGER E. (a cura di), Introduzione all’Antico Testamento,Brescia, Queriniana, 2005;

 

Documenti ecclesiali consigliati:

BENEDETTO XVI, Esortazione apostolica, Verbum Domini, 30 settembre 2010, Libera Editrice Vaticana;

Concilio Ecumenico Vaticano II, Dei Verbum, Costituzione dogmatica sulla divina rivelazione, 1965;

Pontificia Commissione Biblica, L’interpretazione della Bibbia nella Chiesa, Libera Editrice Vaticana, 1993;

Pontificia Commissione Biblica, Il popolo ebraico e le sue Sacre Scritture nella Bibbia cristiana, Libera EditriceVaticana, 2001.

Festival Biblico 2020

Visualizza l'annuncio nel sito