Scuola Diocesana di Formazione Teologica

della Diocesi di Adria - Rovigo

INTRODUZIONE ALL’ECUMENISMO (16 ORE)

prof. Mauro Prando

 

FINALITÀ GENERALI

Il corso intende fornire agli studenti alcune nozioni fondamentali di introduzione al movimento ecumenico, assieme ad alcuni criteri generali per lo studio dei problemi a esso connessi.

 

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Conoscenza del ventaglio delle chiese cristiane ripercorrendo per sommi capi la storia delle divisioni ecclesiali.
  • Conoscenza dei passi fondamentali del movimento ecumenico, nelle sue articolazioni, verso l’unità visibile della Chiesa.
  • Analisi di alcuni testi in cui trovano espressione i principi chiave dell’ecumenismo.

 

BLOCCHI TEMATICI E CONTENUTI

  • La rottura con Israele.
  • Le antiche Chiese Orientali.
  • Lo Scisma d’Oriente.
  • Lo Scisma d’Occidente (varie fasi).
  • Il movimento ecumenico e le sue istituzioni.
  • I documenti cattolici.
  • I documenti ecumenici.
  • Il dialogo fra chiesa cattolica e chiesa ortodossa.

 

METODOLOGIA

Esposizione frontale e partecipata; lettura di fonti; visione di libri; appunti e schemi di sintesi.

 

BIBLIOGRAFIA

KASPER W., Raccogliere i frutti. Aspetti fondamentali della fede cristiana nel dialogo ecumenico, in «Il Regno», a. 2009, n. 19;

SALVARANI B., Non possiamo non dirci ecumenici,Verona, Gabrielli Editori, 2014;

AA.VV., Ecumenismo alla prova, in «Credere oggi», a.2014, n. 204.

Durante il corso verranno forniti appunti e, per chi volesse approfondire, saranno suggeriti alcuni manuali.

ESAMI

ABBIAMO PUBBLICATO

NELL'AREA RISERVATA

LE DATE DEI

PROSSIMI ESAMI

Visualizza l'annuncio nel sito